Blog

Bellezza

A Fine Estate alla Pelle Serve Idratazione!

Siamo alle porte di Settembre di una calda estate.
C’è chi è rimasto in città, chi fa vacanze lunghe al mare, oppure vacanze miste in posti diversi, ci sono persone che passano i week-end visitando monumenti o facendo escursioni montane, chi approfitta per dedicarsi al proprio sport preferito all’aria aperta.
In tutti i casi, la pelle è esposta ad un particolare stress che si manifesta soprattutto con la disidratazione, ed in estate le creme vengono utilizzate con minor regolarità.
Per sostenere a lungo senza danno la vita all’aria aperta, ma anche per prepararsi ai trattamenti medico-estetici dell’autunno è utile un ciclo di SKINBOOSTER, particolare approccio iniettivo che rilascia microgocce nel derma profondo con conseguente IDRTATAZIONE PROFONDA e SOSTEGNO del tessuto.
Il viso, il collo, il decolletè e le mani sono le aree che possono beneficiare di questo trattamento che ha avuto nel tempo studi e riconoscimenti scientifici. Si tratta di acido jaluronico sotto forma di gel brevettato per le sue caratteristiche di viscosità e capacità liftanti.
Non vi sono variazioni volumetriche delle aree trattate ma si rileva un aspetto sano e luminoso già dalla prima seduta. E’ un approccio utile anche alle giovanissime, in particolare alle pelli post-acneiche, a quelle trattate per acne durante l’inverno o semplicemente a quelle giovani donne che amano molto il sole in barca o le lampade.
Vi sono due formulazioni, una di queste Light per l’epidermide più sottile. La particolare siringa a scatto assicura iniezioni indolori e microgocce perfettamente identiche, se si utilizza il ghiaccio sono quasi impossibili le ecchimosi.
Quando in autunno-inverno ci si affiderà ad un trattamento laser, filler, endolift o ad un impianto di fili biostimolatori o di trazione i risultati saranno migliori, più precoci e con minor rischio di eventi avversi.
Una pelle ben idratata è sempre bellezza!

Dott.ssa Oriana Maschio